Civile

Natura dell'indennità per la perdita di avviamento commerciale

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Indennità per la perdita dell'avviamento commerciale – Presupposti – Indipendente dalla prova dell'avvenuto danno L'indennità di avviamento spetta al conduttore indipendentemente dalla prova del danno subito per la risoluzione del contratto: infatti l'indennità per la perdita dell'avviamento commerciale, prevista dalla L. 27 luglio 1978, n. 392, articolo 34 è dovuta al conduttore uscente a prescindere da qualsiasi accertamento circa la relativa perdita ed al danno che il conduttore stesso abbia subito in concreto in conseguenza del rilascio, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?