Tributario

Esecuzione forzata: se manca la cartella la competenza resta al giudice tributario

Giampaolo Piagnerelli

Le cause concernenti il titolo esecutivo in relazione al diritto di procedere ad esecuzione forzata (su carichi di natura tributaria) si propongono davanti al giudice tributario. E la competenza resta immutata in caso di omessa notifica della cartella. Questo il significativo principio di diritto sancito dalle sezioni unite della Cassazione con la sentenza n. 13913/2017. Le incertezze in materia - La Corte ha così fatto chiarezza in materia, con una normativa non univoca e anche con ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?