Civile

GIURISDIZIONE - Cassazione n. 13851

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nelle controversie relative alle procedure concorsuali nell'ambito del pubblico impiego privatizzato (nel caso una Ausl) il giudice ordinario può esprimersi solo sulla pretesa di scorrimento della graduatoria da parte del candidato che si è utilmente collocato e che fa valere il diritto all'assunzione. Mentre se il riconoscimento dell'assunzione si basa (come nella causa esaminata) nella negazione degli effetti di un provvedimento che per coprire i posti vacanti, indice una diversa procedura (nello specifico prima interpello per mobilità volontaria interregionale, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?