Civile

Bond, la banca risarcisce se non comunica il ribasso del rating

L'investitore ha diritto al risarcimento del danno per l'acquisto di bond argentini se la banca non lo ha informato dell'avvenuto ribasso del rating dei titoli. Non rileva ai fini dell'esclusione della colpa dell'istituto di credito che il cliente avesse un'altra propensione al rischio. Lo ha affermato la prima sezione civile della Cassazione con la sentenza 13884 del 1 giugno 2017 che ha accolto il ricorso di una signora nei confronti di una banca. La donna nei gradi di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?