Civile

BANCHE - Cassazione n. 13873

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La banca risponde per negligenza se paga assegni a persona diversa dal titolare malgrado l'assegno sia solo siglato e non firmato per esteso con nome e cognome. Un'anomalia rilevabile a “occhio” che avrebbe dovuto indurre l'impiegato ad a fare degli approfondimenti (sulla responsabilità della banca che paga assegni non trasferibili a persone diverse si dovranno esprimere le sezioni unite). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?