Civile

Conto corrente, contratto quadro non estensibile

di Alessandro Galimberti

La semplice cointestazione del conto corrente di provvista non “valida” l’investimento del contraente non coperto dal contratto quadro. La Corte di cassazione - sentenza 13764/17, depositata ieri - torna ancora una volta sul ruolo dell’intermediario finanziario per ribadire la centralità del contratto quadro in tutte le negoziazioni per l’acquisto di titoli. La questione tornata ai giudici di piazza Cavour - che sul punto della causa si erano già espressi cinque anni fa - riguarda la vicenda di due ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?