Civile

Quietanza falsa, prova a carico del condòmino

di Valeria Sibilio

Verità e menzogna, l’universo condominiale non è esente da questa dicotomia. Come dimostra il caso di un condominio trovatosi a dare prova, in sede giuridica, della falsità delle quietanze di pagamento delle spese rilasciate ad un condòmino dall’ex-amministratore. Il Tribunale e la Corte d’Appello avevano rigettato il ricorso presentato dal condòmino contro un decreto ingiuntivo per l’importo di euro 8.264,92 relativo al contributo per spese di manutenzione straordinaria richiesto dal condominio. Entrambi i gradi di giudizio avevano negato che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?