Civile

Conciliazione strutturale, il Guardasigilli ci riprova

di Giovanni Negri

Il ministero della Giustizia ci riprova. Ma non è detto che ce la faccia. Ancora ieri sera era incerta la sorte dell’emendamento che punta a rendere stabile il tentativo obbligatorio di conciliazione in alcune materie a elevato tasso di conflittualità. In assenza di interventi, la previsione del tentativo come condizione di procedibilità andrebbe a scadere il prossimo 20 settembre. Tra le materie interessate, il condominio, i diritti reali, le successioni, le locazioni. In realtà, un tentativo in questa direzione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?