Civile

La zanzariera non altera la facciata dello stabile

di Marco Panzarella e Silvio Rezzonico

La tutela del decoro architettonico è accertata dal giudice caso per caso, valutando le singole alterazioni oggetto della lite. È quanto ha deciso il Tribunale di Milano (sentenza 17 marzo 2017, n. 3222) respingendo la richiesta di un condominio che aveva chiesto la rimozione di una zanzariera (e dei relativi supporti di sostegno) collocata dalla proprietaria di un appartamento in corrispondenza del balcone di sua proprietà. Secondo i giudici milanesi, non vi era alcun divieto espresso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?