Civile

L'Ads non legittima l'impugnazione del matrimonio del padre con la badante

Francesco Machina Grifeo

I figli non sono legittimati a impugnare il matrimonio del padre ultra ottantenne e destinatario di un provvedimento di amministratore di sostegno con la badante di 40 anni più giovane se non nel caso in cui il giudice tutelare abbia adottato uno specifico provvedimento che vieti le nozze e comunque soltanto se l'invalidazione è nell'interesse dell'amministrato. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 11 maggio 2017 n. 11536, accogliendo il ricorso della badante contro la decisione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?