Civile

Segnalazioni antiriciclaggio: le precauzioni del professionista

di Nicola Forte

Il problema della comunicazioni antiriciclaggio, nel caso di pagamenti in contanti oltre la soglia di 2.999,99 euro, dev’essere risolto sulla base delle indicazioni fornite dall’articolo 51, comma 1, del Dlgs 231/2007, il quale prevede che la comunicazione dell’infrazione vada effettuata entro 30 giorni rispetto al momento in cui il professionista ne ha notizia. La formulazione della disposizione è chiara; tuttavia la norma potrebbe dare luogo a frequenti contestazioni circa la tempestività del comportamento assunto. Le possibili criticità - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?