Civile

Concorso della vittima nel sinistro, il risarcimento agli eredi sarà ridotto

di Mario Piselli

In caso di concorso della vittima nella determinazione dell'evento dannoso, nei confronti dei congiunti che agiscono iure proprio opera la corrispondente riduzione del risarcimento del danno non patrimoniale da perdita del rapporto parentale. Questo il principio della Cassazione espresso dalla terza sezione civile con la sentenza 12 aprile 2017 n. 9349. Il principio per cui, in caso di perdita del rapporto parentale ciascuno dei familiari ha diritto a una liquidazione comprensiva di tutto il danno non patrimoniale subito, non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?