Civile

La mini laurea e il rifiuto al primo lavoronon eliminano l’obbligo di mantenere il figlio

Giampaolo Piagnerelli

L'obbligo per il genitore di provvedere al mantenimento del figlio cessa esclusivamente con l'indipendenza economica di quest'ultimo. La Cassazione - con l'ordinanza n. 10207/2017 - ha precisato che per eliminare l'obbligo a carico dell'ex coniuge non basta che il figlio abbia conseguito la laurea triennale e abbia rifiutato un'offerta di lavoro. Occorre, come detto, che sia completamente autonomo sotto il profilo economico. La Corte si è trovata alle prese con un padre che a, seguito del divorzio, era tenuto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?