Civile

La veduta è qualificata dall'altezza

di Enrico Morello ed Edoardo Valentino

Le aperture nei muri non possono essere considerate comevedute se sono poste a un’altezza inferiore a quella dell’uomo di media statura. Con la sentenza n. 9994 depositata ieri, la Seconda sezione della Cassazione sottolinea alcuni importanti princìpi in materia, decidendo sulla vicenda della proprietaria di una casa che ha fatto causa alla vicina accusandola di avere inopinatamente innalzato il livello di un muro ostruendo le sue vedute. Il ricorso è stato accolto in primo grado. Un esito ribaltato in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?