Tributario

Abuso del diritto: per i giudici di merito quello che conta è provare a fare impresa

Giampaolo Piagnerelli

L'abuso del diritto rischia di passare inosservato anche in presenza di indizi che farebbero pensare immediatamente a una condotta assolutamente irregolare. Questo il quadro con cui si è trovata alle prese la Cassazione (ordinanza n. 9771/2017) sulla scorta di due precedenti sentenze della ctp e della ctr, entrambe favorevoli al contribuente. La vicenda - I giudici di merito in sostanza non avevano rilevato alcun intento elusivo nel disegno di due coniugi ai fini Iva. Nel 2003, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?