Civile

Va rimossa la veranda costruita a meno di tre metri dalla veduta in appiombo

Francesco Machina Grifeo

Va rimossa la veranda in legno costruita sul terrazzo esclusivo, qualora il proprietario dell'appartamento del piano superiore lamenti una limitazione della veduta «in appiombo» a causa del mancato rispetto delle distanze legali. Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Palermo, con la sentenza del 15 febbraio 2017 n. 267, confermando la decisione del Tribunale e affermando che le esigenze di privacy, e di tutela personale, possono essere soddisfatte mediante manufatti meno stabili. L'appellante, dal canto suo, aveva sostenuto che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?