Civile

La corretta velocità del veicolo va valutata in base alle condizioni del momento

di Francesco Machina Grifeo

Con riguardo alla responsabilità civile, il rispetto dell'obbligo di regolare la velocità «in relazione alle caratteristiche e alle condizioni della strada e del traffico e ad ogni altra circostanza di qualsiasi natura, allo scopo di evitare ogni pericolo per la sicurezza delle persone e delle cose ed ogni altra causa di disordine per la circolazione», dev'essere valutato tenendo conto anche delle «eventuali superiori cognizioni dell'agente in ordine alle caratteristiche concrete delle circostanze contingenti», non potendo il giudice procedere alla ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?