Civile

NOTIFICHE – Cassazione n. 9420

In tema di notifiche alle persone giuridiche la norma (articolo 46 del codice civile) che stabilisce che i terzi possono considerare come sede, oltre a quella amministrativa anche quella effettiva, va letto alla luce dei principio di buona fede e nel rispetto della finalità che è quella di far conoscere il provvedimento al diretto interessato. Il precetto non può dunque tradursi nella facoltà di non tenere conto della sede effettiva conosciuta dal notificante . ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?