Civile

Affitti, una sola rata in meno costa lo sfratto

di Selene Pascasi

Il mancato pagamento di una sola rata del canone di locazione è, di per sé, grave inadempimento dell’inquilino ai suoi obblighi contrattuali. E la gravità è insindacabile dal giudice poiché predeterminata, in caso di locazione di immobili ad uso abitativo, dall’articolo 5 della legge 392/78. Lo precisa il Tribunale di Genova, con sentenza n. 355 del 3 febbraio 2017. Protagonista, la proprietaria di un appartamento che, visto il mancato pagamento del canone locatizio da parte dell’inquilina, decide di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?