Civile

Parere postumo non salva dall’abuso

di Andrea A. Moramarco

Le costruzioni edilizie realizzate in zone sismiche in assenza dell'autorizzazione da parte dell'Ufficio del genio civile competente integrano sempre il reato di abuso edilizio, anche in caso di successivo rilascio da parte dell'ente del parere favorevole che attesti la rispondenza della costruzione alla normativa antisismica. Il rilascio postumo del parere, infatti, non elide l'antigiuridicità penale della condotta in quanto la normativa è finalizzata a garantire l'esercizio del controllo preventivo dell'Amministrazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?