Civile

La Sas non deve ripianare le perdite

di Angelo Busani ed Elisabetta Smaniotto

Nella società di persone non vi è alcun obbligo di ripianamento delle perdite conseguite dalla società; vi è unicamente l’onere di coprirle se si vogliano distribuire gli utili, in quanto è sancito il divieto di distribuzione di utili se vi siano perdite e fino a che il capitale non sia reintegrato o ridotto in misura corrispondente alle perdite maturate. È quanto deciso dalla Corte di cassazione nella sentenza 23/2017, la quale fa il punto su una materia (quella delle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?