Civile

Continuità anche con nuova gestione

di Enrico Comparotto

Dopo il varo del concordato con continuità aziendale era sorto un acceso dibattito sul concetto di «continuità». Se parte di dottrina e giurisprudenza aveva ritenuto che la continuità non potesse prescindere da una prosecuzione anche soggettiva dell’impresa, escludendo, tra l’altro, ogni ipotesi di affitto “ponte” (Tribunale di Terni, 28 gennaio 2013), per altri l’istituto poteva trovare applicazione più ampia, estesa alle ipotesi di piani in cui l’azienda si trovasse a operare senza soluzione, anche se con gestione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?