Penale

Il gestore degli impianti non risponde quando si scia fuoripista

di Francesca Milano

Il gestore delle piste da sci non è responsabile per i “fuoripista”: l’obbligo di rimuovere possibili fonti di rischio anche esterne al tracciato scatta solo in presenza di un pericolo determinato dalla conformazione dei luoghi che determini l’elevata probabilità di un’uscita di pista dello sciatore. In base a questo principio la Corte di cassazione (sentenza n. 14606/2017) ha assolto il responsabile della sicurezza di una pista sulla quale, nel 2012, era morto uno sciatore. L’uomo, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?