Civile

Proprietà intellettuale, carattere personale delle azioni di concorrenza sleale in materia di marchi

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Marchi e brevetti - Concorrenza sleale - Confondibilità dei prodotti - Autonomia delle azioni. Per l'azione di concorrenza sleale rilevano sia la confondibilità dei prodotti contrassegnati, sia le concrete modalità di utilizzo dei segni medesimi. L'azione concessa per reprimere una fattispecie di concorrenza sleale e quella a tutela del marchio sono diverse tra loro per natura, presupposti e oggetto, avendo la prima carattere personale e comportando la confondibilità con i prodotti del concorrente ed il possibile sviamento della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?