Civile

Amianto, la probabilità di esposizione dà diritto alla maggiorazione contributiva

di Francesco Machina Grifeo

Ai fini del riconoscimento della maggiorazione contributiva per esposizione ultradecennale all'amianto, il lavoratore non è tenuto a fornire la prova esatta della frequenza e della durata del contatto, essendo sufficiente la rilevante probabilità di esposizione al rischio di malattia, attraverso un giudizio di pericolosità dell'ambiente di lavoro. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, con la sentenza 6543/2017, accogliendo il ricorso di un operaio addetto alla riparazione degli autobus delle Ferrovie Sud-Est. Nelle fasi di merito invece la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?