Civile

SEPARAZIONE E DIVORZIO – Cassazione n. 6550

Nel giudizio di divorzio negata l'assegnazione della casa coniugale formulata dalla ex moglie sull'assunto che ci viveva con il figlio maggiorenne ma non ancora autosufficiente. I giudici di merito, tuttavia, avevano eccepito come la signora avesse intrapreso una convivenza con altro uomo che per la Cassazione non è risultato elemento fondamentale. La Cassazione piuttosto ha evidenziato come nel merito non fosse stato dimostrato l'interesse del figlio. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?