Civile

Contratti bancari, il correntista non si avvale della regola del saldo zero

di Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In materia di contratti bancari, l'istituto che agisce in giudizio per far valere un proprio credito, contestato dalla controparte, deve produrre gli estratti conto a partire dalla data di apertura del rapporto. (Cassazione n. 21466/2013). Nell'ipotesi in cui l'istituto di credito non produca il primo estratto conto, il calcolo dei rapporti di dare e avere tra le parti deve essere fatto partendo dal “saldo zero” (n. 23974/10). Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Milano, sentenza 5 gennaio 2017 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?