Civile

Doppio indennizzo per il proprietario del fondo in parte occupato dal vicino per costruire un edificio

di Mario Piselli

 Promossa in giudizio, da parte del proprietario del suolo di cui una parte sia stata occupata dal vicino nella costruzione di un edificio, l'azione diretta a far valere l'obbligazione indennitaria di cui all'articolo 938 del Cc, in tanto tale domanda può essere accolta, in quanto il dominus soli abbia contemporaneamente domandato l'acquisto coattivo della proprietà del suolo in favore del costruttore convenuto. È questo il principio espresso dalla Cassazione con la sentenza 14 febbraio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?