Civile

Figli, prevalgono le cure del Ssn

di Giorgio Vaccaro

In caso di conflitto tra genitori, al fine di assicurare le cure mediche prescritte al figlio minore dagli specialisti di un ospedale pediatrico, prevale colui che dimostri di prediligere la medicina tradizionale, rispetto a una cura omeopatica. È il criterio guida dell’ordinanza del Tribunale di Roma del 16 febbraio 2017 (giudice Velletti) che ha consentito, con il superamento lampo del dissidio genitoriale, il prosieguo delle cura mediche prescritte a una minore. Nel caso trattato, il conflitto era sorto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?