Civile

Sas «immobiliare», l’accomandatario evita la gestione speciale

di Aldo Monea

Una società in accomandita semplice, che loca beni immobili che ha in proprietà e riscuote i relativi canoni di locazione, non esercita attività commerciale e il suo socio accomandatario non è tenuto a iscriversi alla gestione previdenziale dei commercianti. Lo ha deciso il Tribunale di Busto Arsizio con la sentenza 3 del 9 gennaio scorso(giudice La Russa). Il caso - La vicenda riguarda il socio di una Sas (divenuta, poi, Srl) che svolge attività di amministrazione dei beni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?