Civile

DIRITTI REALI - Cassazione n. 4196

Possedere le chiavi della cappella di famiglia e avere libero accesso alla tomba fa scattare l'usucapione e lo “ius sepulchri”. La cassazione dirime così una “faida” tra consanguinei che per 24 anni si sono contesi la proprietà esclusiva dei loculi, chiedendo la “estumulazione” dei congiunti considerati intrusi. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?