Civile

CONTRATTI CON LA PA - Cassazione n. 4018

Sì alla revoca del decreto ingiuntivo ottenuto dall'architetto per i compensi relativi al lavoro svolto per il comune, se nell'atto di istituzione del rapporto professionale c'è la firma del responsabile del procedimento ma non del sindaco. La cassazione afferma che i contratti con la Pa devono essere redatti, a pena di nullità, in forma scritta e, salva la deroga per i contratti con le ditte commerciali che possono essere conclusi a distanza, con la sottoscrizione dell'organo rappresentativo esterno all'ente, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?