Civile

Quando il pubblico ministero è legittimato a chiedere il fallimento dell'imprenditore

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Fallimento e procedure concorsuali - Dichiarazione di fallimento - Potere di iniziativa del pubblico ministero ex articolo 7, n. 1, legge fall. - Conoscenza dello stato d'insolvenza apprezzabile dell'imprenditore - Procedimento in essere nei riguardi di soggetti diversi dall'imprenditore - “Notitia decoctionis” appresa nel corso di indagini comunque legittimamente svolte - Legittimità. L'articolo 7, comma 1, n. 1, della legge fallimentare legittima il pubblico ministero a richiedere il fallimento in tutti i casi ove lo stesso abbia ad ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?