Civile

Sanzioni Consob fuori dal radar del giusto processo

di Alessandro Galimberti

Il rispetto del giusto processo, i principi estesi del diritto alla difesa e della imparzialità del giudice non sono presupposti necessari del procedimento sanzionatorio della Consob. Con un’ulteriore sentenza - di una teoria ormai seriale - la Seconda civile della Corte di cassazione ha respinto l’ennesimo ricorso sulle multe inflitte dall’autorità di vigilanza sulla Borsa (sentenza 1890/17, depositata ieri). Questa volta il contenzioso riguardava il procedimento contro la Gartmore Investment Ltd e due persone fisiche, per un’ipotesi di utilizzo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?