Civile

Parcheggi in cortile, niente esclusioni

di Luigi Salciarini

Si torna sulla questione dell’utilizzazione del cortile condominiale per il parcheggio degli autoveicoli. La Corte di cassazione (sentenza 23660/2016) ha affrontato il tema di una delibera assembleare che ha assegnato ai proprietari delle abitazioni (escludendo i locali commerciali) una porzione di cortile per destinarlo a posteggio (esclusivo) e con l’autorizzazione a realizzare (volontariamente e a proprie spese) una pensilina a protezione delle aree di sosta. I Giudici ne hanno affermato l’invalidità sia perché la deliberazione esorbita ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?