Civile

Eredità con beneficio d'inventario, sì alla notifica della cartella Inps

Francesco Machina Grifeo

L'Inps può notificare una cartella di pagamento, per crediti contributivi, all'erede che abbia accettato con beneficio di inventario. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 23 gennaio 2017 n. 1698, affermando la legittimità della procedura in quanto in questi casi non si è di fronte ad un atto esecutivo ma soltanto al suo “preannuncio”. Ed ha così bocciato il ricorso dell'erede contro l'Istituto di previdenza. La Corte di Appello di Ancona aveva accolto l'impugnazione dell'Inps, contro ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?