Civile

Sanzioni stradali, nulla l’impugnazione non autorizzata dal giudice tutelare

di Fabio Piccioni

Al tutore è fatto divieto - senza autorizzazione del giudice tutelare - di iniziare ex novo giudizi a nome della persona tutelata, stante la necessità di compiere una preventiva valutazione tesa a verificare il reale interesse, oltre che il potenziale rischio economico per il tutelato (così come previsto dall'articolo 374 codice civile). Sulla base di questa motivazione il Tribunale di Firenze, sentenza 4379/2016, ha accolto l'appello di un Comune in una vicenda relativa a una sanzione amministrativa. L'autorizzazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?