Civile

RESPONSABILITÀ E RISARCIMENTO - Cassazione n. 600

Il risarcimento del danno nel rapporto di curatela (la società chiedeva i danni causati alla massa fallimentare all'avvocato-curatore) rientra nell'obbligazione non di valuta ma di valore. Per questo non si applica il criterio di imputazione dei pagamenti prima agli interessi e poi al capitale che vale per le sole obbligazioni pecuniarie ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?