Civile

CONDOMINIO - Cassazione n. 133

L'amministratore è legittimato a qualunque azione relativa alle parti comuni e l'individuazione del bene controverso deve avvenire tenendo conto che l'articolo 1117 del codice civile non fa un elenco tassativo ma solo esemplificativo delle cose comuni. Sono dunque tali, salvo risulti diversamente dal titolo, anche le parti che hanno un'oggettiva e completa destinazione al servizio comune di tutte o di una sola parte delle unità di proprietà individuale. Nel caso specifico si trattava di un appartamento condominiale. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?