Civile

Il sottotetto non è del costruttore

di Paola Pontanari

La Corte di cassazione (sentenza 23902/2016, relatore Antonio Scarpa) ha ribadito che il sottotetto è proprietà comune condominiale a meno che non risulti diversamente dall'atto di acquisto o dalle caratteristiche strutturali del sottotetto medesimo. In particolare, la società costruttrice rivendicava la proprietà esclusiva dei sottotetti nei confronti del condominio, assumendo che gli stessi non fossero stati oggetto di singole vendite e non potesse trovare applicazione l’articolo 1117 del Codice civile. Secondo la definizione elaborata dalla dottrina e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?