Civile

Sulla progettazione parola al Tribunale

di Guglielmo Saporito

Va discussa dinanzi al giudice ordinario (Tribunale) e non in Corte dei conti la responsabilità della struttura tecnica incaricata sia della progettazione sia della direzione lavori di un’opera pubblica realizzata in ritardo. Le Sezioni unite della Cassazione (Sentenza 27071), regolano i confini tra le due magistrature con riferimento all’esecuzione di un ospedale. L’opera risultava in parte collocata in un bosco, zona che esige un’accurata verifica di compatibilità. Se tale verifica ritarda l’esecuzione dell’opera, generando riserve ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?