Civile

Doppio cognome a libera scelta

di A.Gal.

L’attribuzione automatica del cognome paterno «in presenza di una diversa contraria volontà dei genitori» è incostituzionale. La Consulta - sentenza 286/16- ha depositato ieri le motivazioni anticipate lo scorso 8 novembre sulla annosa questione del doppio cognome per i figli, statuendo che questo “diktat” implicito nelle leggi vigenti contrasta sia con il diritto alla (piena) identità personale (articolo 2) sia con l’uguaglianza tra cittadini, in prima battuta (articolo 3), e quella tra coniugi (articolo 29). ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?