Civile

Contratto preliminare: natura ed effetti

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Contratto – Contratto preliminare – Assegno emesso per corrispondere la caparra – Assegno privo di provvista – Validità del contratto - Sussistente Il contratto preliminare di vendita di un immobile è valido nonostante il fatto che l'assegno emesso dal promissario acquirente, per corrispondere la caparra concordata tra le parti, sia scoperto. E', infatti, orientamento consolidato della Suprema Corte che la caparra possa essere costituita mediante la consegna di assegno bancario anche se l'effetto proprio della caparra si perfeziona ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?