Civile

Assoluzione sulla droga ma la patente resta sospesa

di Maurizio Caprino

La sospensione della patente per guida sotto l’effetto di droga resta anche quando l’interessato viene assolto nel processo penale cui viene sottoposto. Infatti, la sospensione è una misura cautelare decisa dal prefetto, che può prescindere dalle decisioni dei giudici. Lo chiarisce la Cassazione, con la sentenza 25870/2016, depositata ieri. La Corte ha deciso su una causa civile promossa da una guidatrice trovata positiva alla cocaina in analisi del sangue dopo un incidente con danni a persone. Dalla positività ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?