Civile

Notifica nulla se l'avvocato dell'ente pubblico ha dato le dimissioni

Francesco Machina Grifeo

È inesistente e dunque inidonea a far decorrere il termine breve per l'impugnazione, la notifica della sentenza all'avvocato dell'ente pubblico nel frattempo cessato dall'impiego. In questi casi infatti il professionista decade da ogni facoltà di stare o proporre giudizi per conto dell'amministrazione. E ciò anche se ha conservato l'iscrizione all'albo e la casella di posta certificata avendo proseguito l'attività come privato. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, ordinanza 14 dicembre 2016 n. 25638, accogliendo il ricorso della Regione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?