Civile

Dovere autonomo comunicare i dati della patente del conducente che ha commesso una infrazione

di Domenico Carola

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Corte di Cassazione con sentenza n. 20477 dell'11 ottobre 2016 accoglie il ricorso confermando che l'obbligo di comunicare i dati del conducente è un dovere di collaborazione di natura autonoma, separatamente sanzionato, non condizionato alla contestazione della violazione Il fatto - Il Giudice di pace di Stilo accolse l'opposizione proposta da un conducente avverso un verbale di accertamento per violazione degli articoli 126-bis e 180, comma ottavo del codice della strada emesso per violazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?