Civile

BANCHE - Cassazione n. 24546

Nei conti correnti bancari il piano di rientro concordato tra la banca e il cliente, nel caso abbia natura ricognitiva del debito, non ne determina l'estinzione, né lo sostituisce con nuove obbligazioni. Resta dunque valida ed efficace la successiva contestazione della nullità delle clausole negoziali preesistenti. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?