Civile

Prospetti, Consob in prima linea

di Patrizia Maciocchi

Commissari della Consob, dipendenti ed esperti sono tenuti a risarcire i danni provocati agli investitori tratti in inganno da prospetti informativi, sui quali non hanno attentamente vigilato. La Corte di cassazione, con la sentenza 23418 depositata ieri, respinge i motivi principali del ricorso contro la sentenza della Corte d’appello che, una volta accertata la falsità dei prospetti relativi a un’offerta al pubblico di titoli atipici, aveva aperto la strada ai risarcimenti. La vicenda, già oggetto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?