Civile

L’autonoleggio non paga la multa del cliente se comunica il suo nome

di Antonino Porracciolo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La società di autonoleggio non paga la multa per l'infrazione commessa durante la locazione del mezzo, a condizione che, dopo aver ricevuto il verbale che accerta la violazione, comunichi all'organo di polizia le generalità del soggetto a cui aveva locato il veicolo. Lo afferma il Tribunale di Palermo (giudice Claudia Turco) in una sentenza dello scorso 17 maggio.La controversia scaturisce dall'impugnazione di una cartella di pagamento, con cui l'agente della riscossione aveva chiesto il versamento di 42mila euro ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?