Civile

Il regolamento vale anche se il testo arriva dopo il rogito

di Vincenzo Nasini

La Cassazione cambia parzialmente idea sul regolamento condominiale: con la sentenza 23128/2016, depositata il 14 novembre, viene affermato un principio che può portare a conseguenze pesanti se esteso a situazioni di ben maggiore impatto nella vita condominiale, quali ad esempio l’esenzione dalle spese delle unità immobiliari del costruttore rimaste invendute. In sostanza, la Cassazione ha dato torto a un condòmino che voleva mantenere una fioriera vietata dal regolamento condominiale, predisposto però dopo il rogito anche ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?